Il tuo browser non supporta JavaScript!

I mendicanti nobili

sconto
15%
I mendicanti nobili
titolo I mendicanti nobili
autore
curatore
traduttore
argomenti Traduzioni
Narrativa
collana 4. Bussole
serie Antichi e moderni
marchio Stilo
editore Stilo Editrice
formato Libro
pagine 136
pubblicazione 11/2019
ISBN 9788864792323
 

Abstract

Un romanzo satirico sull'avarizia e la vanità umane, nell'Armenia del XIX secolo
14,00 11,90
 
risparmi: € 2,10
Spedito in 3 giorni

I mendicanti nobili (Medzabadiv Muratsgannere) è un romanzo satirico sull’avarizia e la vanità umane, caratteristiche possedute da tutti i personaggi della storia che si rivelano degli idioti, dei bugiardi o, a volte, entrambe le cose. Il protagonista dell’opera – già tradotta in arabo, inglese e francese – è Apisoghom Agha (‘signore’ o ‘padrone’); gli fa da corollario un vasto assortimento di ciarlatani, editori, giornalisti, poeti, medici, preti, avvocati, che si recano da lui per offrirgli aiuto, ma soprattutto per ricevere in cambio i suoi favori. Questi personaggi rappresentano l’intellighenzia armena caduta nella povertà spirituale a causa delle condizioni socio-politiche e ridotta ad adulare uomini come Apisoghom Agha, ricco, provinciale e ignorante.

Nell’Armenia del XIX secolo, così come nel mondo odierno, tutto ruota intorno al denaro e al tornaconto personale. Quest’opera quindi, sebbene rappresenti una società ben precisa, ha un carattere universale. 

 

Eventi collegati a I mendicanti nobili

Museo Civico, il 29.11.2019 alle ore 19.00, Strada Sagges 13, Bari

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.