Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La primavera pugliese

in uscita
sconto
5%
La primavera pugliese
titolo La primavera pugliese
sottotitolo Rifondazione comunista dal 1991 alla presidenza Vendola
Autore
Argomenti Meridione
Territorio Storia
Collana 4. Bussole
serie Filigrane
marchio Stilo
Editore Stilo Editrice
Formato
libro Libro
Pagine 132
ISBN 9788864792903
 

Abstract

/
16,00 15,20
 
risparmi: € 0,80
 
L’elezione di Nichi Vendola alla guida della Regione Puglia ha rappresentato la consacrazione della primavera pugliese. Ma è stata anche il risultato di un percorso politico complesso, cominciato con lo scioglimento del PCI e la fondazione di Rifondazione comunista. Dal 1991 al 2005, questo partito ha vissuto fasi alterne, tra scissioni, movimentismo e una leadership ben radicata nelle dinamiche della Seconda Repubblica. A vent’anni di distanza dall’avvio della primavera pugliese, questo libro ripercorre – attraverso documenti e testimonianze inedite – le tappe che hanno condotto a quella stagione di speranze e rinnovamento. In Puglia Rifondazione comunista, con i suoi rappresentanti istituzionali, gli organi di partito e i militanti, ha infatti giocato in quegli anni un ruolo chiave nella formazione di una classe dirigente di sinistra. Ma è stata davvero l’alba di una Puglia migliore?
 

Biografia dell'autore

Vincenzo Colaprice

Vincenzo Colaprice (Corato, 1994) sta concludendo il dottorato di ricerca in Studi Umanistici presso l’Università degli Studi di Bari. Si occupa di Digital Humanities e in particolare di mappature digitali, mantenendo vivo l’interesse per la storia del movimento operaio e dell’antifascismo. Ha collaborato con la Fondazione Gramsci di Puglia e collabora tuttora con l’ANPI.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.