Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'eterno accade

sconto
5%
L'eterno accade
titolo L'eterno accade
sottotitolo L'officina letteraria di Luigi Fallacara
Autore
Curatore
Argomento Italianistica
Collana 7. Officina, 20
marchio Stilo
Editore Stilo Editrice
Formato Libro
Pagine 144
Pubblicazione 06/2015
ISBN 9788864791487
 

Abstract

Frutto succoso di una giornata di studi dedicata a Luigi Fallacara (Bari, 1890-Firenze, 1963) in occasione del cinquantesimo anniversario della morte, il presente volume, ben al di là di un tributo rituale, intende concorrere al rilancio di uno dei maggiori scrittori pugliesi moderni, colpevolmente dimenticato. I saggi qui raccolti ne ripercorrono, da un lato, l’intenso itinerario poetico, narrativo, critico e spirituale, dall’altro frugano ...
16,00 15,20
 
risparmi: € 0,80
Spedito in 3 giorni

Il volume è disponibile nel catalogo di Torrossa

Frutto succoso di una giornata di studi dedicata a Luigi Fallacara (Bari, 1890-Firenze, 1963) in occasione del cinquantesimo anniversario della morte, il presente volume, ben al di là di un tributo rituale, intende concorrere al rilancio di uno dei maggiori scrittori pugliesi moderni, colpevolmente dimenticato. I saggi qui raccolti ne ripercorrono, da un lato, l’intenso itinerario poetico, narrativo, critico e spirituale, dall’altro frugano tra le carte, compresi i numerosi inediti che vanno emergendo dal suo archivio, facendoci entrare nel laboratorio sempre in progress di un autore posseduto dal demone della perfezione. Da questa rilettura a tutto campo emerge chiaramente che l’immaginario di Fallacara, pur non dimentico delle origini pugliesi – periodicamente alimentate dai soggiorni nella ‘terra d’argento’ – va però interamente restituito a un Novecento nazionale e perfino, per certi versi, europeo, con le tipiche implicazioni metafisiche e moderniste del suo tempo, tra orfismo cristiano ed estetica dell’incanto.

L'e-book del volume è disponibile sulla piattaforma Torrossa a questo link
I seguenti contirbuti sono disponibili ai link segnalati:

D. M. Pegorari, Prefazione, link

W. De Nunzio Schilardi, Un ermetico incontra il romanzo: il Frontespizio (1934-'39), link
C. Didoné, Da A quindici anni (1932) a L'eterna infanzia (1943): storia postuma di un romanzo di Fallacara, link
G. Langella, Fallacara e la letetratura cattolica nel decennio del Frontespizio, link
V. Puleo, Per una cronologia dei Notturni a partire dal progettato Come aroma, link
F. Riva, Una filigrana neoplatonico-dantesca nel romanzo inedito di Fallacara, L'occhio simile al sole, link
M. Squicciarini, Voce d'uomo: l'itinerario poetico di Fallacara, link
 

Biografia dell'autore

Giuseppe Langella

Giuseppe Langella (1952) è professore ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dirige il Centro di ricerca ‘Letteratura e Cultura dell’Italia unita’, con l’annesso Archivio della Letteratura Cattolica e degli Scrittori in Ricerca, nell’ambito del quale ha promosso edizioni di opere e convegni su autori e temi dalle forti connotazioni religiose. Studioso di Manzoni e di Svevo, della letteratura risorgimentale e della poesia ermetica, delle geografie culturali e delle riviste militanti, ha pubblicato fra l’altro le seguenti monografie: Il secolo delle riviste (Vita e Pensiero 1982); Italo Svevo (Morano 1992); Il tempo cristallizzato. Introduzione al testamento letterario di Svevo (Edizioni Scientifiche Italiane 1995); Poesia come ontologia. Dai vociani agli ermetici (Studium 1997); Le ‘favole’ della “Ronda” (Bulzoni 1998); Amor di patria. Manzoni e altra letteratura del Risorgimento (Interlinea 2005); Manzoni poeta teologo (1809-1819) (ETS 2009).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.