L'infedeltà in Manzoni

novità
sconto
5%
L'infedeltà in Manzoni

Abstract

/
15,00 14,25
 
risparmi: € 0,75
Spedito in 3 giorni
Perché i protagonisti delle opere di Alessandro Manzoni tradiscono? L’Autore esamina le diverse modulazioni dell’infedeltà nella produzione letteraria dello scrittore Milanese cercando di trovare le radici profonde dei tradimenti di don Abbondio, Gertrude e dell’Innominato, mettendoli in relazione alle passioni, nemiche tanto dei comandi divini quanto della ragione e dove si incrocia la dicotomia tra le storie narrate e la Storia provvidenziale.
 

Biografia dell'autore

Alberto Volpi

Alberto Volpi è insegnante e dottore di ricerca in Teoria e analisi del testo presso l’Università di Bergamo. Ha pubblicato L’ordine violato. Il tradimento nell’opera di Alessandro Manzoni (Stilo 2008); Il nero seme. La scrittura come nullificazione nel Novecento italiano (Bergamo University press 2009); Raid. Una fenomenologia del contemporaneo, ebook per la rivista on line «Doppio zero» (2012). L’animalista, ebook di racconti per la rivista on line «Zibaldoni» (2013). Collabora con l’ISREC di Bergamo scrivendo su «Studi e ricerche di storia contemporanea».