Leggere è incontrarsi || 11 novembre, Bari || Festival Letterario delle Periferie Urbane

sabato 11 novembre alle ore 19.00 presso la Casa delle Culture (via Barisano da Trani 15) di Bari, per ‘Chi legge arriva primo – Festival Letterario delle Periferie Urbane’ si terrà l’incontro ‘Leggere è incontrarsi’, viaggio all’interno della letteratura africana.
Conduce Bianca Sorrentino. Coreografie di Tiziana Rifino, musiche a cura di Vito Della Valle.

Attraversare cieli e mari mai vissuti, toccare terre mai esplorate. È il potere dei libri che nell’evento Leggere è incontrarsi di sabato 11 novembre (Casa delle Cuture – via Barisano da Trani 15 – ore 19.00) ci porteranno in Africa alla scoperta di popoli lontani in un viaggio dalle rive del Mediterraneo alle metropoli in fermento dell’estremo sud. Con la voce recitante di Bianca Sorrentino, le coreografie di Tiziana Rifino e il pianoforte di Vito Della Valle torneremo a leggere la storia del mondo attraverso il teatro, la danza e la musica, provando a spiegare quella nostalgia per la bellezza sconosciuta, il mal d’Africa.
Il Festival Letterario delle Periferie Urbane ‘Chi legge arriva primo’, organizzato a Bari dalla casa editrice Stilo con il sostegno della Siae e il supporto di un ricco staff di giovani professionisti under 35, arricchisce il mese di novembre con la poesia dei villaggi sperduti e la miseria dell’apartheid. Protagonista del ventunesimo appuntamento del Festival sarà l’incontro con l’Altro nelle profondità delle periferie del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *