La Stilo al Salone di Torino || Canfora e il progetto europeo di traduzioni letterarie || 18-22 maggio

Dal 18 al 22 maggio 2017 la Stilo Editrice sarà presente, con il suo catalogo, alla XXX edizione del Salone del Libro di Torino, all’interno dello Stand collettivo della Regione Puglia (Pad.2, Stand J138-K137). Due sono gli incontri in programma: la presentazione del progetto Voices from European pheripheries. Literatures, lost and rediscovered identity, vincitore della Call 2016 del Bando per le Traduzioni letterarie di Europa Creativa e l’incontro con Luciano Canfora, autore di Pensare la Rivouzione russa, che sarà organizzato nella cornice del Salone OFF, in collaborazione con il Circolo dei Lettori.

» sabato 20 maggio, ore 12.30 || Pad. 2, Stand J138-K137

Voices from European peripheries. Literatures, lost and rediscovered identity è fra i 39 progetti che hanno vinto il bando promosso da Europa Creativa e che saranno finanziati dal programma di Traduzioni Letterarie della comunità europea..

Il progetto riguarderà la traduzione di sei opere scritte da autori provenienti da Bosnia-ErzegovinaSerbia, GeorgiaCiproNorvegia e Turchia e si propone, attraverso la loro diffusione, di promuovere in Italia la questione della ricerca di identità, in tutte le sue sfaccettature. Anche se differenti per lingua, contenuto e stile, le opere hanno un filo conduttore comune: sono voci dalle periferie europee, parlano di memoria, di identità perdute e ritrovate, di guerra e immigrazione, di passato e futuro.

» sabato 20 maggio, ore 18.30 || Circolo dei Lettori (via Bogino, 9)

Pensare la Rivoluzione russa di Luciano Canfora. Dialoga con l’autore Luigi Bonanate (Università di Torino). Modera Vito Lacirignola (editore Stilo).
Nel centesimo anniversario della Rivoluzione d’Ottobre l’autore ripercorre le tappe di un evento che ha segnato, nel bene e nel male, il percorso storico non solo della Russia sovietica e poi capitalista, ma anche del resto del mondo per tutto il XX secolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *