Jovan Dučić || CITTÀ E CHIMERE

copertina piatto citta e chimereRacconti di viaggio di un diplomatico serbo

Curatrici: Milica Marinković, Valeria Uva

ISBN 978-88-6479-123-4
Luglio 2014 • pp. 184 • € 15,00

Genere: narrativa, epistole
Temi: Europa, Africa, Balcani, Mediterraneo, popoli, società, viaggio

Video della presentazione a Mola di Bari

OPERA
Sotto l’apparenza di un periodare colto, di una analisi comparata dei caratteri tipici di ogni nazionalità, Dučić penetra nel cuore dei popoli, della loro storia e delle loro tradizioni, senza risparmiare staffilate alle istituzioni religiose e senza nascondere idiosincrasie e passioni.
Con Città e chimere il lettore non viaggia solo dalla Spagna al Mar Ionio, da Parigi in Egitto, ma anche attraverso i secoli e in compagnia di impertinenti olandesi e personaggi mitologici, divenendo testimone allo stesso tempo di scorci periferici e di immortali testimonianze dell’umanità.
Tradotto per la prima volta in Italia, questo testo consente di conoscere uno straordinario protagonista della letteratura balcanica.

AUTORE
Jovan Dučić (1871ca.-1943) è stato un poeta, scrittore e diplomatico serbo, nato in Erzegovina. Dapprima insegnante, fu espulso dalla scuola a causa dei contenuti delle sue prime composizioni poetiche; studiò Giurisprudenza a Ginevra, coltivando rapporti con letterati e compiendo viaggi frequenti a Parigi, uno dei suoi grandi amori.
La successiva attività di diplomatico portò Dučić a viaggiare per l’Europa e oltre, consentendogli di raccogliere materiale e impressioni da trasferire nelle sue Lettere.
In Spagna allo scoppio della Seconda guerra mondiale, lo scrittore fu costretto a spostarsi nel neutrale Portogallo e, di qui, negli Stati Uniti.
Perfino Oltreoceano rimase attivo nel seguire le vicende della sua terra natale, dove la sua salma è stata trasportata, secondo le volontà espresse, solo nel 2000.

Acquista ora con il 15% di sconto e spese di spedizione a nostro carico
 

 




 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *