Osvaldo Capraro || NESSUN ALTRO MONDO

copertina piatto nessun altro mondo

ISBN 978-88-6479-121-0
maggio 2014 • pp. 160 • € 12,00

Genere: narrativa
Temi: criminalità, redenzione, Meridione

Le prime pagine del libro • Copertina in alta risoluzione

Segnalazione su Sartoris

Recensioni su: PugliaLibre«Corriere del Mezzogiorno» • Parole InconsistentiLankelotMangialibri • La Gilda dei lettori

Intervista sul «Quotidiano di Puglia»

Nel Catalogo della Stilo è accostato a: Giovanni Turi – MERIDIONE D’INCHIOSTRO. Racconti inediti di scrittori del Sud

//

OPERA

Michele Pellegrino ha smesso di uccidere e si è ritirato nelle campagne francesi, ma la sua carriera criminale ha lasciato delle ferite aperte e dei misteri irrisolti: il rapido disfacimento del suo clan, il suicidio in carcere di un amico fraterno, un disegno oscuro che lambisce pagine infelici della storia nazionale. Ecco allora che gli viene assegnata un’ultima missione che lo riporterà nel suo paese natio, nel Sud Italia, a fare i conti con il passato.
Osvaldo Capraro offre al lettore un noir spietato e inquietante, in cui tutto il male viene stemperato dall’intensa tenerezza che lega il protagonista alla sua cagna e che scaturisce dal conflittuale legame con la giovane Erika.

AUTORE
Osvaldo Capraro vive e insegna a Monopoli (BA). Dopo Il pianeta delle isole rapite (la meridiana), ha pubblicato il noir Né padri né figli (e/o), con cui ha vinto nel 2006 il premio ‘Città di Bari’.
Ha partecipato alle antologie Qualcosa da dire. Voci da una Puglia migliore (Kora), Ogni maledetta domenica (minimum fax) e Meridione d’inchiostro (Stilo Editrice).
Suoi articoli e racconti sono apparsi sulle riviste «Lo Straniero» e «Nuovi Argomenti».

Acquista ora con il 15% di sconto e spese di spedizione a nostro carico

 




 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *