progetti editoriali

Newsletter

Inserisci i tuoi dati per ricevere gli aggiornamenti










Chi è online

 6 visitatori online
Home

Cataloghi

Fuori catalogo

 

 

 

 

 
Home

Giardini di Pomona

 

Calendario 2016

i semi da cui la vita comincia

 

In Valle d’Itria, all’incrocio fra i borghi bianchi di calce di Cisternino e Locorotondo, dimora la Signora dei giardini e dei frutteti. Alla dea Pomona è dedicato il conservatorio botanico dove la biodiversità gemma nelle mille - letteralmente - varietà di alberi da frutto antichi provenienti da tutto il mondo, molte delle quali salvate dall’estinzione. Fra queste circa 350 fichi fra afgani, bosniaci, francesi, portoghesi, albanesi, israeliani e naturalmente pugliesi che stanno in pacifica convivenza fra loro: si tratta della collezione più importante d’Europa per qualità e varietà.

Nell’epicentro fertile dei Giardini di Pomona si trova invece il cachi di Nagasaki, figlio di una piantina scampata alla bomba ritrovata fra le macerie. Lo abbiamo piantato nel mezzo di un labirinto di lavande che si accendono d’estate: a significare il percorso tortuoso, ma anche carico di colore e di profumo, che porta alla pace. Il nostro compito è quello di trasmettere queste varietà, selezionate nel corso dei millenni dagli agricoltori, alle generazioni future. A partire dai semi, da cui la vita comincia.

Il calendario si può visualizzare in anteprima qui

Formato cm, 33x45, pp. 7, ill. col.; realizzato su carta patinata 200 gr.; rilegatura a spirale; progettazione grafica di Marcello Dolcini
Fotografie di Enzo Arnone; stampa Colore due
Distribuito da Stilo Editrice euro 12,00 ISBN 978-88-6479-155-5

Il calendario può essere acquistato presso: libreria Feltrinelli – Bari, libreria Approdo – Locorotondo, Bottega del libro – Ostuni, libreria Carparelli – Fasano, punto Bio – Speziale di Fasano. Agriturismo Il frantoio – Ostuni, Calib – Cisternino; può essere ordinato in tutte le librerie o comodamente acquistato via internet dall’editrice (www.stiloeditrice.it). Il prezzo è €12,00 più un contributo di € 1,50 per le spese di spedizione; le modalità di pagamento sono indicate nell’ultima pagina del calendario.